Qualità

Vengono garantiti elevati standard qualitativi grazie all’attivazione di rigidi protocolli di sicurezza e di collaudate procedure di controllo in ogni fase del processo produttivo. Le resistenze, realizzate con materiali non combustibili, sono compatibili con diversi gradi di protezione IP.

Collaudo

  • Misura del valore di resistenza
    Verifica che il valore di resistenza sia compreso nella tolleranza indicata. Viene effettuata sulla totalità dei resistori del lotto.
    Strumentazione utilizzata: Milliohmmetro Burster Resistomat mod. 2316.
  • Test della resistenza di isolamento
    Eseguito ad una data tensione continua – 1000 Vdc come standard – applicata tra i terminali del resistore ed il contenitore metallico, per la durata di un minuto. La misurazione avviene sul 15% delle resistenze standard e sul 100% delle resistenze custom.
    Strumentazione utilizzata: Tester per resistenza di isolamento Megger mod. MIT 515 – 5kV DC.
  • Test di rigidità dielettrica
    Eseguito ad una data tensione alternata, 2500 Veff – 50 Hz come standard, applicata tra i terminali del resistore ed il contenitore metallico, per la durata di un minuto. La misurazione avviene sul 15% dei prodotti del lotto.
    Strumentazione utilizzata: Apparecchiatura per prova rigidità dielettrica Pesatori mod. EPK 520 – 5kV AC.

Materiali

  • Custodia
    Alluminio o acciaio zincato. Ottima dissipazione e tenuta meccanica.
  • Ceramiche
    Cordierite C410 o Steatite C221. Elevato grado di isolamento dielettrico, massima conducibilità termica, grande resistenza a shock termici.
  • Filo di avvolgimento
    Nichel-Cromo 80/20. Adatto per applicazioni di resistenze industriali con cicli termici ad alta temperatura.
  • Cavi di collegamento
    Vetro silicone. Elevato punto di infiammabilità ed ottima resistenza meccanica allo strappo.
  • Chiusure
    Resine e cementi speciali. Ottima dissipazione termica ed elevato grado di isolamento ad alte temperature.